YOUTH LEAGUE - Jesolo, 14,15-12-2019

Un combattuto e meritato argento per il nostro Pietro Binotto alla Youth League Mondiale di Jesolo questo weekend.

 

Dopo le tappe in Messico, Cipro e Croazia; la Youth League di Karate sbarca a Jesolo portando più di 3.000 atleti under 18 , fra i quali anche i migliori al mondo. Per la Sport Target in gara 4 atleti di livello: Juri Mason, Alvise Toniolo, Matteo Silvestri con il CTR Veneto e Pietro Binotto con la Nazionale Italiana.  Proprio Pietro ottiene un risultato storico, raggiungendo la finale eseguendo prima un magistrale kata Unsu e poi (4° turno) uno splendido Gankaku. In finale si scontra con l'atleta Portoghese Souza che lo supera di pochi centesimi nel punteggio aggiudicandosi l’oro per un soffio. I giudizi finali dei 7 arbitri sono comunque molto variabili ed alcuni di questi erano nettamente a favore del Castellano.

 

La gara di Pietro resta straordinaria e questo argento lo riconferma come atleta competitivo a livello planetario. Complimenti anche ai ragazzi del kumite che hanno affrontato atleti davvero competitivi a testa alta.