WORLD GAMES - Polonia, 25/26-07-2017

Si avvicina un nuovo importante appuntamento internazionale per Mattia Busato.

Dal 20 al 30 luglio a Wroclaw, in Polonia, andrà infatti in scena la 10^ edizione dei World Games, i giochi mondiali che si tengono ogni quattro anni: una vera e propria Olimpiade che coinvolgerà 31 discipline sportive con 3.000 atleti provenienti da più di 110 nazioni.

Le competizioni di karate, nelle quali oltre a Busato a rappresentare l'Italia ci sarà Sara Cardin nel Kumite 55 kg (costretto al forfait invece Luca Maresca, infortunato), si disputeranno il 25 e 26 luglio. L'atleta cresciuto nel Karate Castelfranco Veneto, sponsorizzato Germinal BIO e attualmente tesserato per il Gruppo Sportivo Esercito, sarà impegnato martedì 25 luglio dalle 9 di mattina.

La gara di Kata lo vedrà opposto agli altri 7 migliori specialisti del mondo: da citare in particolare il giapponese Ryo Kyuna, campione mondiale, lo spagnolo Damian Quintero, campione d’Europa, e il venezuelano Antonio Diaz, ex campione mondiale.
«Gli avversari sono quelli di sempre, i migliori al mondo - commenta Mattia Busato - È questo che rende questa gara veramente difficile e allo stesso tempo entusiasmante».

La gara di Kata si svolgerà come i Giochi Olimpici Europei di Baku del 2015 (dove Busato ha conquistato la medaglia d'argento), con due gironi all'italiana da quattro atleti, e i migliori di ogni girone si sfideranno nella finale.